giovedì 24 maggio 2012

19 mesi.


Il ritmo del sonno è cambiato ancora. Spesso salta il pisolino pomeridiano, lasciando però le Duracell inserite fino a tarda ora.
Per addormentarsi vuole che stiamo entrambi sul lettone. Io alla sua sinistra, tettaferente, e IlMioAmore alla sua destra.
Le piace sussurrare papà, rotolare da me a lui scagliando bacini per aria, raggiungerlo e finalmente darglieli. Poi si srotola di nuovo verso di me, porgendo piedini in faccia a destra e a manca.
Le nottate sono più tranquille, ma per addormentarsi ci vuole sempre la tetta. Mi piacerebbe che trovassimo un'alternativa. Poi però vedo quanto si diverte e ride dopo averla ottenuta, e mi passa la voglia di smettere. Altro che ossitocina...

Ormai riesce a mettersi i dvd da sola e a selezionare su YouTube i video che preferisce.

Le piace questo cartone animato.


Le piace tantissimo. Vuole guardarlo tutti i giorni.
Non è molto in linea con la stagione attuale, ma poco importa.
"Conta" gli otto bambini che dormono nel lettone, imitando quello che dico io. A dire il vero prova a contare un po' tutto quello che le capita a tiro e che le sembra numeroso.
Le piace correre in giro in casa. Preferibilmente nuda.
Si sa spogliare da sola. Prova anche a mettersi il pannolino da sola. Si sa infilare maglietta e pantaloni, ogni tanto azzecca anche le scarpine. Con i sandalini sarà più semplice.
Si diverte a infilare e sfilare le chiavi nella serratura della saracinesca del garage, quando torniamo a casa nel tardo pomeriggio.
Vorrebbe fare tutto da sola. Mi piace molto che voglia essere autonoma.
Ci avvisa quando ha fatto la CACCA!, e si avvia compiaciuta verso il fasciatoio.
Capisce tutto ed esegue ogni comando, ma di parlare non se ne parla. Ogni tanto ci si prova, fa lunghi discorsi e comizi imperiosi. Non vediamo l'ora che parli sul serio, siamo molto curiosi di ascoltare cosa ha da dire.
Col mangiare va a giornate, è spesso inappetente. Però cresce, si è allungata, è "alta" 82 cm.
Qualche giorno fa è inciampata e si è sbucciata le ginocchia. Non si è lamentata subito; quando ce ne siamo accorte le ho dato il bacino-passa-la-bua, e lei ha fatto altrettanto. Da allora, ogni mattina si da i bacini sulle ginocchia.
Li ha dati anche al MioAmore, che si era preso una storta alla caviglia e indossava una fasciatura.
Li ha dati anche a me, che ho una grande cicatrice sulla spalla. Magari guarisce.

Ecco la Purulla ieri mattina, appena sveglia. Più bed head di così...
Appena sveglia, cerca papà; poi le spiego che papà è al lavoro, così cerca Atti-à. E inizia un'altra giornata.
Auguri, amore mio.


31 commenti:

  1. Il sorriso di un angelo di prima mattina non può che renderti più bella la giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sveglia sempre di ottimo umore! Beata lei :-)

      Elimina
  2. Sono sempre più convinta che non si possono imparare troppe cose tutte insieme... così qualcuno si concentra dapprima sul linguaggio, qualcun altro ha l'urgenza di esplorare, correre, saltare, arrampicarsi, qualcuno poi, smania per padroneggiare al meglio le proprie capacità manuali, capire il funzionamento degli oggetti, saperli manipolare. Ecco, forse la Purulla aveva grande interesse per questo genere di cose e ha preferito specializzarsi prima in queste. Appena sarà soddisfatta di quanto raggiunto, passerà alla parola. Non ci crederai: la pupa ha tre mesi di più e l'eventualità che possa vestirsi da sola mi sembra fantascientifica! Troppa pazienza ci vuole, e lei si arrabbia con facilità per poter interpellare a dovere gli oggetti che non ne vogliono sapere di obbedire al suo volere! però la parola la padroneggia... ah, se la padroneggia!

    PS:
    è da un po' che volevo chiedertelo: ma la Purulla ce l'ha un accont anobii? In alternativa ne hai uno tu? ero curiosa di sbirciare un po' tra le sue letture...

    RispondiElimina
  3. PPS.
    Ma Attila tentava invano di passare inosservato nascondendosi in quel pertugio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me, ci sono tappe di apprendimento per ogni abilità. Comunque la Pupa parla meglio di molti bimbi di tre anni che conosco!
      Non ho anobii, avevo provato a gestirlo ma non riesco a star dietro a troppe cose.
      Lei legge molto a casa dei nonni, i suoi libri preferiti sono le raccolte di fiabe Disney
      http://www.ebay.it/itm/PINOCCHIO-E-ALTRE-FIABE-CLASSICHE-DISNEY-SUPER-MITI-MONDADORI-RARO-/200763745052?pt=Fumetti_Occidentali&hash=item2ebe73a31c#ht_500wt_1156
      e delle Silly Symphonies. Questi ultimi due erano tra i miei preferiti quando ero bambina.
      Le piacciono anche i quaderni di Giovannino
      http://www.ebay.it/itm/ANNAMARIA-UBERTI-GOTTI-I-QUADERNI-DI-GIOVANNINO-1973-/170831005873#ht_981wt_952

      Elimina
    2. Sì, credo che Attilino stesse cercando di nascondersi, senza troppo successo :-)

      Elimina
    3. Ehi grazie per la risposta dettagliatissima!

      Elimina
  4. anch'io sono curiosa di sapere cosa vuole dire la Purulla! Speriamo che inzi presto a parlare così poi ci racconti il soggetto dei comizi imperiosi :)

    RispondiElimina
  5. Ma che spettacolo.... ma che spettacolooo! Un bacino alla Purulla, spero tanto di conoscerla presto! Si si!

    RispondiElimina
  6. che amore!!! ed attila che cerca di mimetizzarsi mi fa troppo ridere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attilino, Attilino,
      perchè giochi a nascondino?
      Lì per lì ti troverò
      e di certo ti amerò!

      (Amare Attilino significa sdraiarcisi sopra)

      Elimina
  7. Non ce n'è, comunque. Le bimbe sono più avanti dei maschietti. I miei sono due "pantaloni" :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lei è un po' patata per un sacco di altri versi :-)

      Elimina
  8. ma che brava!!
    Noi a quasi 20 mesi di svestirci da soli non ci pensiamo proprio, al massimo riusciamo a mettere le scarpe!!!
    Bravissima Purulla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vede che vuol seguire le orme dei genitori naturisti :-)

      Elimina
  9. Ma è una bimba prodigio!!!
    Se pensi poi che ci sono bambini totalmente incapaci di vestirsi a 4-5 anni!
    E poi è tecnologicamente avanzata, dici poco?

    RispondiElimina
  10. Guarda, essere simpatici sarebbe già più che sufficiente, aggiungi carina e autonoma ... se mi fosse venuto come lei forse ci avrei pensato ad un altro figlio :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono stata una felicissima figlia unica e altrettanto lo sarà la Purulla :-)

      Elimina
  11. Madò che musetto delizioso la Purulla! tanti auguri patatina bella *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio augurio per te me lo tengo per me, per ora... ^_^

      Elimina
  12. E? veramente stupenda!
    Auguri Purulla!

    p.s. Scusa, manco da un po' ma ti penso spesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti penso tanto anch'io. E ti ho anche sognata. 13 luglio, non ricordo altro.
      Un abbraccio grande che arrivi fin lì...

      Elimina
  13. Mi hai fatto piangereeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna ridere, ridere e ricordare, altroché! :)

      Elimina
  14. Ecco quello che mi da davvero ansia è la capacità informatica. Anche il mio a quell'età, andava con iPad su youtube e faceva il bello e il brutto tempo.

    mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho cognato e amici esperti informatici, metteremo scudi protettivi quando sarà necessario, ma alla fine l'importante è non lasciarli soli col pc :)

      Elimina
  15. naturista anche la purulla! che amore, e' bellissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un istinto naturale, soprattutto quando fa caldo :)

      Elimina

Stretta è la soglia, larga è la via...
Dite la vostra, che io ho detto la mia!